A SANTE
Tre Giornate in ricordo di Sante Notarnicola

Bologna 6-7-8 maggio 2022

PROGRAMMA:

VENERDI’ 6 MAGGIO

Poesia itinerante con musica e giocoleria
Ore 17.00 Piazza dell’Unità
Ore 18.00 Piazza XX Settembre
Ore 19.00 Piazza Nettuno

Ore 20.00
Piazza San Rocco
con: Alberto Masala, Modena City Rymers, Mamo Valentini, Eva Eve Maeva, Ass. La Casa del Mondo, Officina Ensemble

Video riassuntivo della giornata a cura di Alice Rotiroti:

https://fb.watch/cUNWgJ_pZs/

SABATO 7 MAGGIO

c\o Ex Centrale – Via di Corticella 129

Ore 15.00 Laboratorio di scrittura Rap:
“Dalle parole di Sante alle nostre rime”
*** per adesioni: laboratorio.rap@canaglie.org

Ore 16.00 Ricordando Sante “Le Rivolte carcerarie negli anni ’70”
– Introduzione di Antonio Susca
– Interventi di: Renato Arreni, Bruno Seghetti, Francesco Piccioni, Pasquale Abatangelo
– Letture di poesie: Alberto Masala, Michele Pontolillo, Mamo Valentini, Senderos de Viento
“Lotte carcerarie di ieri e di oggi”
Intervento a cura dell’Ass. Bianca Guidetti Serra

Ore 18.00
Tavola rotonda sulle rivolte carcerarie del 2020 e presentazione del dossier sulla strage al carcere del Sant’Anna
Partecipano: Comitato Verità e Giustizia per i morti del Sant’Anna (MO) – Associazione Bianca Guidetti SerraCollettivo Antipsichiatrico Antonin ArtaudAntigone E.R.

Ore 20.00
Cena Sociale

Ore 21.00
Performance della Compagnia Rylab
Interventi musicali:
Marco RovelliCarmelo PipitoneGigi CardiglianoMarco CoppiMassimo CarozziO’ Zulù

CONDIVIDIAMO UNA RIFLESSIONE DI STEFANO AZZOLINI SULLA GIORNATA DEL 7 MAGGIO:

“Per Uomini, ancora prima che Compagni, come Sante, non è mai una commemorazione. Non scelgo il verbo “ricordare” preferisco raccontare. Perché la memoria dev’essere sempre cosa viva, non un nostalgico sguardo al passato e nulla più. Raccontare Sante significa, nessuna esagerazione, affrontare il presente con consapevolezza e determinazione, poter immaginare un futuro migliore. “Ci sono uomini che lottano tutta la vita, essi sono gli indidpensanili” Ma Bertolt Brecht si è dimenticato di aggiungere che questi uomini indispensabili non conoscono il trascorrere del tempo, sono senza tempo e Sante sicuramente uno.di loro. Noi di Sante parliamo e sempre parleremo al tempo presente. Ieri c’erano ben tre generazioni attente ad ascoltare tra alcuni momenti di struggente commozione e tanti altri di allegra convivialità come giusto che sia. Tre generazioni tutte attraversate da Sante e non una che sia stata meno sua. Senza tempo per l’appunto. Ma attraverserà anche.la prossima e l’altra ancora, solo che questa volta ha bisogno dell’aiuto di tutti noi. Un grande grazie alle compagne e compagni che hanno organizzato questa splendida iniziativa all’ex centrale del latte”.

Qui di seguito tutti i video degli interventi di sabato 7 maggio (riprese a cura di Andrea Pavone Coppola):


DOMENICA 8 MAGGIO

c\o Ex Centrale – Via di Corticella 129

Ore 10.00
Spettacolo di burattini a cura dell’Associazione “La Casa del Mondo”

Ore 13.00
Pranzo Sociale

Ore 15.00
Laboratorio di scrittura Rap: “Dalle parole di Sante alle nostre rime”
*** per adesioni: laboratorio.rap@canaglie.org

Ore 16.00
CON SANTE “Iniziative e progetti nati con il contributo di Sante”
Interventi di:
Bernardo IoveneSimone Bachini Nicola Laudati – Lasagne F.C.Nino CannatàFabio BonifacciRufoismTiziano LucianiRosa UgoliniValeria Tanas

Reading poetico: Nunzio Festa

Ore 20.00
Cena Sociale

Ore 21.00
Interventi musicali di:
GheriPierpaolo CapovillaPeppe Voltarelli

Open Mic: Laboratorio di scrittura Rap “Dalle parole di Sante alle nostre rime”Kobra ShockDigiunoDaddi DJTryCatchFu Kyodo


Durante le giornate sarà possibile contribuire alla copertura delle spese per il rimpatrio della salma di Hafedh Chouchane, morto durante la rivolta di Modena nel marzo 2020

***
Il laboratorio intreccia le parole di Sante con le nostre. Quello che ha vissuto e quello che ha scritto come possono trasformarsi nelle rime di un pezzo rap?
Due appuntamenti, uno sguardo attraverso la scrittura per raccontarci e raccontare sul beat. Aperto a tutte e tutti per informazioni e iscrizioni scrivi a: laboratorio.rap@canaglie.org

I laboratori saranno tenuti da Digiuno aka Socio e Fu Kyodo.
È consigliato partecipare ad entrambi gli appuntamenti. Chi partecipa potrà esibirsi nel concerto di domenica 8.